UE, TAJANI: SERVE UNA VERA UNIONE ENERGETICA

UE, TAJANI: SERVE UNA VERA UNIONE ENERGETICA

69
CONDIVIDI

“Solo una vera Unione energetica europea puo’ rendere piu’ forte un continente povero di materie prime come il nostro”. Lo ha detto Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo, intervenendo all’apertura dell’Eurelectric Power Summit 2019, in corso a Firenze. “Dobbiamo evitare che la dipendenza dall’estero per l’approvvigionamento energetico mini la competitivita’ dei nostri settori manifatturieri – ha aggiunto -. Dobbiamo lavorare affinche’ la transizione energetica sia una storia di successo per l”ambiente, le imprese, il lavoro, i giovani e le nostre famiglie europee”. Secondo Tajani “e’ necessario un connubio tra ambiente e industria per dare le risposte alla sfida dei cambiamenti climatici, della qualita’ dell’aria e dell’acqua, della gestione dei rifiuti, della disoccupazione giovanile. Serve rafforzare le filiere industriali strategiche quali quella delle energie rinnovabili, e crearne di nuove come una filiera per le batterie: sono necessarie per permettere la transizione energetica e trattenerne i benefici economici ad essa associati”.

Commenti

commenti