CINA, DOGANA INTERCETTA 88 PRODOTTI DI ANIMALI IN VIA D’ESTINZIONE

CINA, DOGANA INTERCETTA 88 PRODOTTI DI ANIMALI IN VIA D’ESTINZIONE

25
CONDIVIDI
bracconieriwwf.jpg

I funzionari doganali della municipalita’ di Chongqing, nel sud-ovest della Cina, hanno intercettato 88 prodotti ricavati da specie animali minacciate di estinzione tra gennaio e l’inizio maggio 2019, incluso avorio e gusci di tartaruga. La dogana di Chongqing ha comunicato oggi che i prodotti sono stati scoperti nei bagagli di viaggiatori e in pacchi internazionali.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti