CINA, LEOPARDI DELLE NEVI AVVISTATI NELL’AREA NORD-OVEST DEL PAESE

CINA, LEOPARDI DELLE NEVI AVVISTATI NELL’AREA NORD-OVEST DEL PAESE

220
CONDIVIDI
leopardoneve.jpg

Le telecamere a infrarossi di una riserva naturale situata nella provincia nord-occidentale cinese del Gansu hanno catturato tre immagini di leopardi delle nevi. Lo rivelano oggi le autorita’ della stessa riserva cinese. I filmati sono stati acquisiti nella riserva nazionale di Anxi, situata nella contea di Guazhou, il 27 settembre, il 28 settembre e il 17 novembre scorso. Non e’ ancora chiaro se le immagini ritraggano il medesimo esemplare di questo grande felino. Sin dal 2012, un totale di 62 telecamere a infrarossi sono state installate da un team di ricerca congiunto dell’amministrazione della riserva e dell’Universita’ di Lanzhou, coprendo un’area di 50 chilometri quadrati all’interno del parco. Secondo Wang Liang, un ricercatore di questo gruppo di scienziati, le immagini mostrano i leopardi delle nevi muoversi a un’altitudine di circa 2.600 metri sul livello del mare, nei pressi di una piana desertica, “il che fornisce nuove prove scientifiche circa lo studio dei suoi habitat”. E’ la prima volta che questo genere di immagini viene catturato all’interno della riserva, da quando quest’ultima e’ stata fondata nel 1987. In Cina, i leopardi delle nevi sono animali protetti inseriti nella lista di specie tutelate di Classe A e sono classificati come “vulnerabili” dall’Unione internazionale per la conservazione della natura. Questi esemplari vivono sulla catena dell’Himalaya, in Asia centrale e meridionale, a un’altitudine compresa tra i 2.500 e i 4.500 metri sul livello del mare.

Commenti

commenti