LAOS, ASSEMBLEA NAZIONALE APPROVA RIFORMA DI LEGGE SULLE FORESTE

LAOS, ASSEMBLEA NAZIONALE APPROVA RIFORMA DI LEGGE SULLE FORESTE

26
CONDIVIDI

L’Assemblea nazionale del Laos, il parlamento unicamerale, ha approvato ieri gli emendamenti alla legge sulle foreste, illustrati dal ministro dell’Agricoltura e delle foreste Lian Thikeo. L’esponente del governo ha ribadito l’impegno per il conseguimento degli obiettivi di sviluppo e per la promozione della crescita verde. Le modifiche alla normativa, nelle intenzioni dichiarate dall’esecutivo puntano a dare alle autorita’ centrali e locali competenti strumenti adeguati per la gestione, la tutela, lo sviluppo, l’uso e il controllo delle aree forestali.

La settima sessione ordinaria dell’ottava legislatura e’ stata inaugurata il 5 giugno alla presenza del presidente della camera, Pany Yathortou; del presidente della Repubblica, Bounnhang Vorachit; del primo ministro, Thongloun Sisoulith, e di altri esponenti di spicco del Partito rivoluzionario del popolo lao, l’unico legale, e del governo. I lavori si concluderanno il 25 giugno. Nelle tre settimane di lavori dovrebbero essere esaminati e approvati i rapporti sull’esecuzione delle sentenze dei tribunali e sull’orientamento relativo alle dispute territoriali e alcuni disegni di legge riguardanti la gestione delle tasse, le imposte sulle persone fisiche, l’istruzione professionale, la gestione dei disastri.

Commenti

commenti