CATTURA M49, COSTA: “HO CHIESTO UN PARERE AL CONSIGLIO DI STATO”

CATTURA M49, COSTA: “HO CHIESTO UN PARERE AL CONSIGLIO DI STATO”

190
CONDIVIDI

“La cattura dell’orso e’ stata una scelta del presidente Fugatti, io non concordo pero’ lui giustamente nella sua autonomia ha preso questa decisione, io in parallelo ho chiesto un parere ufficiale al Consiglio di Stato. Lasciando da parte le carte ho chiesto al presidente Fugatti di farsi assistere da Ispra per quanto riguarda la tutela dell’animale”. Lo ha affermato il ministro dell’Ambiente Sergio Costa a margine della presentazione del rapporto Ecomafia 2019 di Legambiente.

Secca la replica del presidente trentino Fugatti: “Stiamo gestendo una situazione non facile che ha portato il territorio della Rendena, delle Giudicarie e del Chiese, dove si sposta M49, e le categorie che ci lavorano, ad una forte esasperazione e ad un forte disagio per l’incolumita’ degli animali da allevamento e anche per se’ stessi. Le motivazioni dell’ordinanza sono quindi dovute alla forte sensazione di insicurezza delle persone dopo una serie di eventi di cui M49 e’ responsabile, situazioni che hanno dimostrato come questo soggetto sia incline alla vicinanza all’uomo e non abbia problemi ad avvicinarsi a case e luoghi di lavoro”,

Commenti

commenti