M49 IN MOVIMENTO VERSO L’ALTO ADIGE

M49 IN MOVIMENTO VERSO L’ALTO ADIGE

10
CONDIVIDI
orsoalpi.png

Prosegue l’attività di monitoraggio del Corpo forestale trentino sulle tracce di M49, l’ORSO fuggito un mese fa dopo la sua cattura. Ieri mattina, in seguito a una segnalazione di alcuni cacciatori di Faedo, i forestali hanno rilevato orme nel fango nel territorio del Comune di Giovo, sul versante di Faedo, a poca distanza dal confine con la Provincia di Bolzano. Successivi controlli hanno confermato che si tratta effettivamente di M49; l’ORSO si starebbe quindi spostando verso nord, dopo aver trascorso circa un mese sulla Marzola. Sono stati di conseguenza avvisati i forestali dell’Alto Adige.

Commenti

commenti