ORSA INVESTITA, WWF: “SERVONO AZIONI DI PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI”

ORSA INVESTITA, WWF: “SERVONO AZIONI DI PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI”

43
CONDIVIDI
orso_marsicano.jpg

Chiedere agli automobilisti a limitare la velocità in aree di frequente passaggio di fauna selvatica, per tutelare l’incolumità di quest’ultima e la propria, e ricordare come esista l’obbligo per legge di fermarsi e porre in atto ogni misura idonea ad assicurare un tempestivo intervento di soccorso per gli animali investiti. Lo chiede alle autorità il Wwf dopo l’investimento, di due giorni fa, di un’orsa di circa sei anni sulla statale 652 vicino a Rionero Sannitico (Isernia). Come riporta Meteoweb.eu l’associazione animalista chiede inoltre azioni più decise per salvaguardare gli animali. “Mitigare la mortalità causata dagli investimenti stradali – afferma il delegato del WWF Abruzzo Filomena Ricci – è possibile: nell’Oasi WWF Gole del Sagittario da anni si sperimentano tecniche volte alla riduzione del rischio da impatto, attraverso studi di road ecology e l’istallazione di dissuasori ottici e acustici anti-attraversamento sempre più complessi”.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti