RECANATI (MC), CALCIO A UN CANE E MINACCE A PROPRIETARIA. DENUNCIATO

RECANATI (MC), CALCIO A UN CANE E MINACCE A PROPRIETARIA. DENUNCIATO

60
CONDIVIDI

Ha sferrato un calcio a un cane e minacciato la sua proprietaria. Il terribile episodio – riportato da Adnkronos – è avvenuto a Recanati (Macerata), la città di Leopardi, nel corso di una lite tra un 60enne del posto e una donna che stava passeggiando con il cane. L’uomo, rintracciato dai carabinieri, è stato denunciato per maltrattamenti di animali e minacce gravi.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti