MILANO, GRAN FONDO DEL NAVIGLIO CON I CANI-BAGNINI

MILANO, GRAN FONDO DEL NAVIGLIO CON I CANI-BAGNINI

167
CONDIVIDI
canebagnino.jpg

Torna domenica la Gran Fondo del Naviglio, gara antica (la prima si tenne nel 1895, per essere ripresa nel 2017) a cui sono iscritti 168 nuotatori. Tre le distanze a seconda della capacita’: 24,5 km (con partenza dalla Darsena di Milano e arrivo a Cassinetta di Lugagnano), 14 km (dalla Darsena a Gaggiano) e 2 km (fino alla Canottieri San Cristoforo), una distanza scelta dagli atleti delle Special Olympics che parteciperanno. Charity partner e’ l’associazione Caf, con la possibilita’ di fare donazioni per sostenere la cura psicologica dei bambini vittime di abusi e maltrattamenti ospiti delle Comunita’ Residenziali dell’Associazione. Ma alla gara, organizzata dalla associazione Terre dei Navigli. Sport e Natura con il supporto operativo dell’associazione nazionale Marinai d’Italia, ci sara’ anche una partecipazione canina. Sei cani delle unita’ cinofile – fra cui il veterano Jaguar, mascotte dell’associazione Marinai – con dieci assistenti bagnanti garantiranno la sicurezza di chi gareggia.

Commenti

commenti