GIAPPONE, TROVATE 330 MONETE NELLO STOMACO DI UN ALLIGATORE

GIAPPONE, TROVATE 330 MONETE NELLO STOMACO DI UN ALLIGATORE

59
CONDIVIDI
coccodrillo.jpg

Più di 300 piccole monete sono state trovate nello stomaco di un alligatore morto lo scorso maggio allo zoo di Higashimaya, a Nagoya. Come riporta l’Ansa si sarebbe trattato di 330 monete  ingoiate inavvertitamente nel corso degli anni, che non sarebbero comunque state la causa del decesso del grosso rettile, arrivato nello zoo nel 1965 e morto all’età di 54 anni. Gli spiccioli, in gran parte da 5 e 10 yen, non ha causato lesioni agli organi interni. Malgrado i cartelli dello zoo che vietano di gettare monete nello stagno, racconta la stampa locale, tra i visitatori giapponesi continua a vigere l’usanza di associare il lancio delle monetine nei ruscelli e nelle fontane alla formulazione di un desiderio.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti