ROMA, INCIDENTE DI CACCIA: FERITO, MUORE IN OSPEDALE

ROMA, INCIDENTE DI CACCIA: FERITO, MUORE IN OSPEDALE

337
CONDIVIDI
caccia.png

Un 71enne è morto dopo essere rimasto ferito durante una battuta di caccia a Carolana di Sant’Oreste vicino Roma. L’uomo, ferito da un colpo di arma da fuoco al fianco, è stato inizialmente trasportato all’ospedale di zona e poi trasferito al Gemelli con l’eliambulanza. Sottoposto a un intervento, è poi deceduto.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Rignano, della compagnia di Bracciano e del Nucleo Investigativo di Ostia. Da una primissima ricostruzione, sulla base delle testimonianze raccolte, il 71enne era insieme ad altre sei persone. Durante la regolare battuta di caccia, la vittima ha perso il suo cane e, insieme agli altri sei amici, ha dunque interrotto la battuta per cercare il segugio. Durante le ricerche il 71enne è stato ferito da un colpo di arma da fuoco, i compagni hanno avvisato il 118 e l’uomo è stato trasportato in ospedale. Indagini sono in corso per risalire a chi ha sparato il colpo. La salma del 71enne è stata portata al Verano per l’autopsia mentre le armi dei suo compagni di caccia, regolarmente detenute, sono state sequestrate.

Commenti

commenti