BRESCIA, SCOPERTO CANILE-LAGER: UNA DENUNCIA

BRESCIA, SCOPERTO CANILE-LAGER: UNA DENUNCIA

248
CONDIVIDI

La Stazione Carabinieri di Dello (Brescia), con l’ausilio delle Guardie Ecozoofile di Brescia e dall’Ats servizio Veterinario di Brescia, ha sottoposto a sequestro un ricovero/pensione per cani abusivo a Mairano, frazione Pievedizio. Nel pomeriggio dell’11 ottobre i militari sono entrati in un capannone, dove erano presenti 37 cani chiusi di box di media grandezza. Le immediate visite del veterinario dell’Ats di Brescia accertavano che circa 4-5 di essi erano affetti da patologie varie e necessitavano di cure mediche. Da qui la denuncia a piede libero per maltrattamento di animali del responsabile del ricovero risultato abusivo, un bresciano quarantenne. Il capannone e’ stato sottoposto a sequestro e i cani affidati al canile di Brescia.

Commenti

commenti