LAV: AL VIA NELLE SCUOLE IL CONCORSO “IO RISPETTO GLI ANIMALI”

LAV: AL VIA NELLE SCUOLE IL CONCORSO “IO RISPETTO GLI ANIMALI”

26
CONDIVIDI

C’è in palio un premio in buoni acquisto del valore complessivo di 1500 euro per coinvolgere alunni e scuole primarie e secondarie di primo grado nel concorso di disegno “Io rispetto gli animali” che LAV lancia in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Lo scopo è far riflettere sul diritto alla libertà, alla dignità e alla vita che tutti gli esseri viventi dovrebbero avere.

Per partecipare basta realizzare un disegno in formato A4 e spedirlo a LAV insieme alla liberatoria firmata da un genitore.

Tutto semplice fin qui, ma il compito difficile sarà cogliere il senso del rispetto al di là dei comuni stereotipi, cercando di stimolare bambini e bambine, ragazzi e ragazze, a riflettere davvero sul nostro rapporto con gli animali non umani.

Per il resto la tecnica è libera, così come la scelta dell’animale o degli animali di cui parlare.

Il concorso scadrà il 31 marzo 2020.

Tutti i dettagli sono su questa pagina web dove potrete scaricare il bando completo e la liberatoria da allegare ai disegni.

Gli insegnanti o gli interessati che desiderano materiale cartaceo (nelle brochure sono già comprese le liberatorie senza bisogno di stamparle) possono richiederlo nella quantità che ritengono utile scrivendo all’indirizzo piccoleimpronte@lav.it o chiamando lo 064461325.

(Testo e foto da Lav.it)

Commenti

commenti