NAPOLI, PICCHIA LA MOGLIE E IL CANE SENZA MOTIVO: ARRESTATO

NAPOLI, PICCHIA LA MOGLIE E IL CANE SENZA MOTIVO: ARRESTATO

554
CONDIVIDI

Ha vessato la moglie per quasi due anni, picchiandola e costringendola, anche con la minaccia di un coltello, a dargli soldi denaro per acquistare droga e ha più volte percosso il cane di famiglia, senza alcun motivo. Per questa ragione – come riporta La Presse – un uomo di 43 anni di Giugliano in Campania (Napoli) è stato arrestato ed è ora nel carcere di Poggioreale.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti