MANTOVA, USANO RICHIAMI ILLEGALI: DENUNCIATI 4 CACCIATORI

MANTOVA, USANO RICHIAMI ILLEGALI: DENUNCIATI 4 CACCIATORI

105
CONDIVIDI

Hanno abbattuto diversi volatili selvatici con richiami acustici a funzionamento elettromagnetico, vietati dalla legge: con questa motivazione i carabinieri forestali della sezione operativa antibracconaggio e reati in danno degli animali (Soarda) hanno denunciato 4 cacciatori, 3 bresciani e 1 di Volta Mantovana (Mn), sulle colline Moreniche di Mantova. Come riporta l’agenzia di stampa Nova ai quattro cacciatori – di età compresa fra i 50 e i 79 anni – sono stati sequestrati 4 fucili da caccia, di 2 richiami acustici, di munizioni varie, oltre a diversi uccellini morti, tra cui 6 pispole, in quanto reperti e mezzi dell’indizio di reato. Nascosti in capanni di caccia, i cacciatori azionavano con dei telecomandi i richiami elettromagnetici nascosti nella vegetazione, per attrarre gli uccelli in migrazione

Commenti

commenti