INDIA, CORTE SUPREMA: SALVARE GLI ALBERI DELLA FORESTA AAREY

INDIA, CORTE SUPREMA: SALVARE GLI ALBERI DELLA FORESTA AAREY

187
CONDIVIDI

La Corte Suprema indiana ha dato ragione agli ambientalisti sul taglio degli alberi di Mumbai. Come riporta l’Ansa si è infatti tenuta oggi un’udienza sul taglio degli alberi della foresta Aarey di Mumbai, bloccato lo scorso 7 ottobre; a conclusione della seduta, la Corte ha spiegato che quella sua ordinanza riguarda solo la salvezza degli alberi e non comporta il blocco del progetto dell’azienda dei trasporti della città. Aarey, a est della città, con i suoi milioni di alberi e con moltissime specie di animali e uccelli, è uno degli ultimi polmoni verdi della capitale del Maharasthra, ma non è classificata come foresta e quindi non è protetta. Lo scorso 4 ottobre l’Alta Corte di Mumbai si era rifiutata di definirla foresta, consentendo all’azienda di trasporti di tagliare oltre duemila alberi. L’intervento degli attivisti, alcune decine dei quali sono finiti in carcere, ha salvato altre migliaia di alberi a rischio. Il 15 novembre ci sarà una nuova seduta sul tema.

Commenti

commenti