SONDRIO, DENUNCIATI DUE ANZIANI BRACCONIERI

SONDRIO, DENUNCIATI DUE ANZIANI BRACCONIERI

140
CONDIVIDI
caccia.png

Sorpresi e denunciati mentre praticavano attività di bracconaggio in Valtellina: come riporta Ansa questa la sorte toccata a due anziani cacciatori, di 70 e 81 anni, che sono stati segnalati alla polizia di frontiera di Tirano da alcuni residenti. Gli agenti hanno bloccato i due cacciatori con le armi ancora in pugno. Il 70enne dovrà rispondere anche di porto abusivo di armi da fuoco, in quanto privo di licenza, e di strumenti atti ad offendere perché aveva pure due coltelli; l’80enne di omessa custodia di armi. A quest’ultimo è stato ritirato il porto d’armi.

Commenti

commenti