UOVA, CONTROLLI DEI NAS SULLA FILIERA: IRREGOLARITÀ NEL 18% DEI CASI

UOVA, CONTROLLI DEI NAS SULLA FILIERA: IRREGOLARITÀ NEL 18% DEI CASI

451
CONDIVIDI
uovabatteria.jpg

Sono state chiuse o sospese nove aziende di allevamento, lavorazione e logistica per un valore di oltre due milioni di euro. Come riporta Askanews le indagini dei carabinieri dei Nas hanno portato al sequestro di oltre 32mila uova, 4.600 galline ovaiole e 30 tonnellate di mangimi non regolamentari. Verificati 373 obiettivi, con irregolarità in 66 casi, pari al 18% del totale. Nel complesso sono state contestate 101 violazioni amministrative e penali, per un totale di 130 mila euro, e sono stati deferiti all’autorità giudiziaria 7 operatori del settore, ritenuti responsabili di maltrattamento di animali e frode in commercio.

Commenti

commenti