MEANO (TN), CACCIA IN PIENO CENTRO: GLI ABITANTI ABBASSANO LE TAPPARELLE

MEANO (TN), CACCIA IN PIENO CENTRO: GLI ABITANTI ABBASSANO LE TAPPARELLE

82
CONDIVIDI
caccia.png

Spari vicinissimi alle case, tanto da causare un serio pericolo per gli abitanti. Questo quanto riferisce la consigliera provinciale della lista “Futura” Lucia Coppola, che ha inviato oggi una comunicazione alla sezione di Trento della Federcaccia, al Servizio foreste della Provincia e alla Polizia locale segnalando che “sabato scorso, verso le 20.30, in pieno centro storico a Gazzadina (località di Meano, in provincia di Trento), nelle vicinanze del Colle di San Martino, si sono uditi spari di cacciatori talmente vicini alle case da costringere alcuni abitanti della zona ad abbassare le tapparelle”. “Ho chiesto  – ha aggiunto Coppola – controlli atti a scongiurare il ripetersi di simili episodi che potrebbero, data anche l’ora notturna, provocare incidenti alle persone”.

Commenti

commenti