BENEVENTO, MASTELLA IN-CLEMENTE CON LE DEIEZIONI CANINE

BENEVENTO, MASTELLA IN-CLEMENTE CON LE DEIEZIONI CANINE

318
CONDIVIDI

“Se esistono le condizioni di legge cerchero’ di vietare l’accesso lungo il corso Garibaldi, nel centro storico della citta’, ai proprietari con i cani”. E’ quanto scrive il sindaco di Benevento Clemente Mastella sulla propria pagina Facebook. “L’affetto per i cani e per gli animali – scrive Mastella – e’ un fatto molto bello. Ma non e’ possibile che, nonostante la mia ordinanza, molti proprietari girino lo sguardo altrove e non puliscano i bisogni dei loro cani. Questo senso di incivilta’ non e’ accettabile. Tanti, e giustamente, se ne lamentano. Ho dato disposizione di fare contravvenzioni rigorose e, se la cosa persiste, vedro’ se esistono le condizioni di legge per vietare, soprattutto per il corso, l’accesso ai proprietari con cani”. E conclude: “Possedendo anche io un cane, mi addolora farlo. Percio’, prego tutti di rispettare, con senso civico, la bellezza e la pulizia della citta’. P.S. Vi prego, altresi’, di non dare da mangiare ai piccioni, lasciando le briciole che sono una formidabile esca per i topi. Buona giornata a tutti”.

Commenti

commenti