USA, LA CRUDELTÀ SUGLI ANIMALI DIVENTA REATO FEDERALE

USA, LA CRUDELTÀ SUGLI ANIMALI DIVENTA REATO FEDERALE

435
CONDIVIDI

Il Senato statunitense ha approvato all’unanimità una proposta di legge per rendere le crudeltà commesse sugli animali un reato federale, per cui i responsabili potrebbero essere condannati fino a sette anni di carcere. Il Preventing Animal Cruelty and Torture Act, o ‘PACT’, colma le lacune di una precedente legge che criminalizzava la crudeltà sugli animali solo se i responsabili producevano e vendevano video delle loro azioni. La riforma rende ora reato federale la tortura in sé. Il trasgressore sarà soggetto ad una multa e al carcere per un massimo di sette anni.
Se il presidente Donald Trump firmerà la proposta di legge, già approvata dalla Camera, le autorità potranno perseguire i responsabili di qualsiasi crimine commesso contro gli animali. (FOTO:kmmcoy)

Commenti

commenti