ASTI, CC SEQUESTRANO BOCCONI AVVELENATI CON VETRO E LAMETTE

ASTI, CC SEQUESTRANO BOCCONI AVVELENATI CON VETRO E LAMETTE

38
CONDIVIDI

Bocconi avvelenati e con frammenti di vetro e lamette, per fare il più male possibile agli sventurati quattrozampe. Come riporta l’Ansa questa la scoperta dei carabinieri di Canelli e dei forestali che, grazie al loro intervento, hanno evitato la morte di almeno un cane da tartufo ad Agliano Terme (Asti). L’esca mortale era stata segnalata ai militari da un cercatore di tartufi. Grazie anche al supporto dell’unità cinofila l’area è stata circoscritta e messa in sicurezza la zona, per un raggio di dieci chilometri, e sono stati individuati altri bocconi. A scovarli Kira, il cane esperto dell’unità cinofila.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti