IMPERIA, SPARA AL MAIALINO E FILMA L'”ESECUZIONE”: ARRESTATO

IMPERIA, SPARA AL MAIALINO E FILMA L'”ESECUZIONE”: ARRESTATO

1987
CONDIVIDI
maialino.png

Ha ucciso con crudeltà e senza motivo un maialino con un colpo di pistola alla testa. Con questa motivazione – riporta l’Ansa – un pregiudicato di 32 anni di Ventimiglia è stato arrestato dalla polizia in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip di Imperia. La polizia di Ventimiglia è riuscita a acquisire il video – girato a febbraio a Camporosso (Imperia) – con il quale il pregiudicato aveva voluto documentare il crudele gesto. Anche se l’arma non è stata trovata dalle riprese, di buona qualità, si è risaliti a una calibro 8 modificata in grado di sparare proiettili calibro 7.65 browning. L’uomo e’ accusato di uccisione di animali, detenzione illegale di arma comune da sparo e clandestina e ricettazione dell’arma.

Commenti

commenti