BASTIA UMBRA (PG), PRENDE A CALCI UN CANE: DENUNCIATO

BASTIA UMBRA (PG), PRENDE A CALCI UN CANE: DENUNCIATO

1187
CONDIVIDI

Ha preso a calci un cane durante una lite a Bastia Umbra (Perugia). Con questa motivazione – riporta Ansa – un quarantottenne incensurato è stato denunciato a piede libero dalla polizia per maltrattamento. Dagli accertamenti è emerso – riferisce la Questura – che all’interno del bar si era verificata una lite tra un cliente e il proprietario del cane, il quale, senza apparente motivo, ha preso ripetutamente a calci l’animale. Grazie ai filmati della videosorveglianza è stato possibile risalire al proprietario che è stato quindi denunciato.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti