ROMA, DENUNCIATI 29 CACCIATORI: USAVANO RICHIAMI ELETTRONICI

ROMA, DENUNCIATI 29 CACCIATORI: USAVANO RICHIAMI ELETTRONICI

99
CONDIVIDI
caccia.png

Denunciati dai carabinieri del gruppo forestale di Roma 29 persone nel corso di un’operazione antibracconaggio condotta dalle Guardie venatorie volontarie della Lipu. Gli indagati – come riporta l’agenzia Nova – sorpresi a usare richiami elettromagnetici devono rispondere dell’abbattimento di specie non consentite, porto abusivo di arma, uso di fucile senza limitatore di colpi e resistenza a pubblico ufficiale. Nelle operazioni sono stati sequestrati 29 fucili da caccia e 18 richiami elettronici. I forestali inoltre hanno riscontrato 36 violazioni amministrative.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti