AMBIENTE, COSTA: ITALIA LEADER NELL’ECONOMIA CIRCOLARE

AMBIENTE, COSTA: ITALIA LEADER NELL’ECONOMIA CIRCOLARE

16
CONDIVIDI

“L’Italia e’ leader nell’economia circolare, per l’antica storia di un Paese che non ha materie prime e che si è inventato un percorso che oggi viene riscoperto”. A dirlo il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa citato da Agi, nel corso del suo intervento all’Icma & Assiom Forex Conference. “È una cosa – ha aggiunto Costa – che ci viene riconosciuta da grandi Paesi come Cina e India dove hanno deciso di acquisire tecnologia e brevetti italiani, dandoci un indotto prima insperato. L’aria di Pechino e’ migliorata da 800 ppm (parti per milione, ndr) a 200 grazie a una tecnologia quasi tutta italiana”. Il ministro ha poi spiegato: “Stiamo affrontando in questi anni e nei prossimi quella che chiamiamo transizione. Affrontare la transizione assieme vuol dire fare un percorso, la transizione mira a tutelare l’Ambiente, non lasciare indietro nessuno e a creare posti lavoro. Questo è scritto nell’agenda 2030 e negli obiettivi di neutralità climatica al 2050”.

Commenti

commenti