ROMA, DUE CANI MALTRATTATI NEL DEPOSITO DI CIBO DEL RISTORANTE CINESE

ROMA, DUE CANI MALTRATTATI NEL DEPOSITO DI CIBO DEL RISTORANTE CINESE

536
CONDIVIDI
corso.jpg

Due cani in pessimo stato nel locale adibito a deposito e stoccaggio dei prodotti alimentari di un ristorante. Come riporta Agi è questa la scoperta fatta dai carabinieri della Stazione Roma Tor Tre Teste in via Ambrogio Binda, a Roma, che hanno denunciato a piede libero la titolare, cittadina cinese di 40 anni, con le accuse di maltrattamenti ed abbandono di animali. I militari hanno trovato due box dalle dimensioni ridotte, dove venivano custoditi in pessime condizioni igienico sanitarie i due cani, rispettivamente di razza pastore tedesco e corso, quest’ultimo con ferite al capo dovute al taglio di entrambe le orecchie. Non è chiaro se gli animali fossero destinati all’alimentazione, come è purtroppo ancora tradizione in molti paesi dell’Estremo oriente. Gli animali sequestrati sono stati affidati al canile municipale di Roma ‘La Muratella’.

(Cane corso, foto di repertorio)

Commenti

commenti