TORINO, LADRI UCCIDONO CANE A COLPI DI BLOCCHI DI CEMENTO

TORINO, LADRI UCCIDONO CANE A COLPI DI BLOCCHI DI CEMENTO

967
CONDIVIDI

Barbaramente ucciso a colpi di blocchi di cemento per paura che, abbaiando, potesse avvisare qualcuno del furto: è morto così Rex, nella depositeria giudiziaria di Torino. Come riporta Torino Today, a ritrovarlo il proprietario che ha dichiarato che il cane era buono e dolce e non meritava una fine così orribile. Col suo sacrificio Rex ha impedito ai ladri di rubare: il sopralluogo ha infatti evidenziato che non mancava nulla.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti