TODI (PG), CUCCIOLI RINCHIUSI NEL PORTABAGAGLI: DUE DENUNCE

TODI (PG), CUCCIOLI RINCHIUSI NEL PORTABAGAGLI: DUE DENUNCE

18
CONDIVIDI
barbonetoy.jpg

Rinchiusi in scatole e gabbie di cartone anguste. In queste terribili condizioni – riporta Adnkronos – sono stati trovati sei cuccioli di cane dagli agenti del Distaccamento di Polizia Stradale di Todi in un’automobile con a bordo due cittadini italiani di origini campane di 31 e 36 anni con precedenti a proprio carico. I sei cuccioli di cane si trovavano nel portabagagli, rinchiusi all’interno di una cassetta in plastica e di una gabbia. Grazie ad accertamenti gli agenti sono stati in grado di appurare che i cuccioli erano appartenenti a razze pregiate e di alto valore di mercato come ”Barbone Toy – Maltese – Spitz e Schilh Tzu”, di un’età non oltre i due mesi, probabilmente provenienti dall’estero, privi di qualsiasi documento di trasporto e microchip. I due sono stati deferiti all’autorità giudiziaria e hanno ricevuto una multa di 6mila euro. I cuccioli sono stati affidati a personale specializzato.

(Barbone toy, foto di repertorio)

Commenti

commenti