MANOVRA: UN MILIONE DI EURO CONTRO IL RANDAGISMO

MANOVRA: UN MILIONE DI EURO CONTRO IL RANDAGISMO

338
CONDIVIDI

Approvati due emendamenti al ddl di Bilancio importanti per la lotta contro il randagismo: il primo, elaborato dall’Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali presieduto dall’on. Michela Vittoria Brambilla, prevede lo stanziamento di un milione di euro per 2020, il 60% di queste risorse sono destinate all’Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Sardegna per la realizzazione di piani straordinari di prevenzione e controllo del randagismo”. Lo annunciano, in una nota congiunta, le senatrici del MoVimento 5 Stelle Loredana Russo e Silvana Giannuzzi, rispettivamente prime firmatarie dei due emendamenti approvati. Al primo emendamento ha aggiunto la propria firma la senatrice Toffanin (Fi), visto che Forza Italia aveva presentato un emendamento identico. Il secondo, invece, stanzia 500 mila euro l’anno, dal 2020 al 2022, per campagne di informazione e sensibilizzazione per gli animali di affezione, le cui modalita’ saranno definite dal ministro della Salute. L’obiettivo e’ sensibilizzare e responsabilizzare la popolazione sul tema dell’abbandono degli animali d’affezione e delle adozioni.
Meglio di niente o niente di meglio?

Commenti

commenti