AUSTRALIA, CONTINUANO GLI INCENDI: BRUCIATI 7 MILIONI DI ACRI

AUSTRALIA, CONTINUANO GLI INCENDI: BRUCIATI 7 MILIONI DI ACRI

105
CONDIVIDI

Oltre un centinaio di incendi boschivi, per un totale di sette milioni di acri bruciati in Australia: questo il risultato dei terribili incendi scoppiati del New South Wales, lo stato più popoloso dell’isola, e nel Queensland. Come riferisce Adnkronos, le autorità competenti hanno registrato la temperatura media più alta di sempre, pari a 41,9 gradi. ”Gli incendi boschivi stagionali si verificano sempre in Australia, ma le condizioni più calde e più asciutte dovute ai cambiamenti climatici hanno aumentato la frequenza degli incendi e la loro gravità”, ha affermato Andy Pitman, climatologo presso l’Università del New South Wales a Sydney. “L’Australia è letteralmente in fiamme in questo momento e questo è chiaramente legato ai cambiamenti climatici in termini di gravità e durata”, ha aggiunto Richie Merzian, direttore del programma per il clima e l’energia presso l’Australia Institute.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti