BRACCONAGGIO, ESERCITO BRITANNICO TRASFERISCE RINOCERONTI IN MALAWI

BRACCONAGGIO, ESERCITO BRITANNICO TRASFERISCE RINOCERONTI IN MALAWI

54
CONDIVIDI

Anche i soldati dell’esercito di Sua Maestà Elisabetta II hanno dato il proprio contributo contributo nel trasferimento di un gruppo di rinoceronti neri in pericolo di estinzione dal Sudafrica al Malawi per proteggerli dal bracconaggio. Come riporta la Bbc, citata da Ansa, i soldati del secondo battaglione Royal Gurkha Rifles hanno trasferito 17 di questi animali per via aerea e stradale dalla provincia costiera KwaZulu-Natal, in Sudafrica, al Parco nazionale di Liwonde in Malawi. I militari – forti del loro motto “Be the Best” (sii il migliore) – hanno trascorso tre mesi ad addestrare i ranger per tenere gli animali al sicuro. Il maggiore Jez England ha dichiarato che l’operazione è stata di “grande successo”. “Non solo condividiamo le nostre competenze con i ranger, migliorandone l’efficienza e la capacità di pattugliare aree più estese, ma per i nostri soldati si tratta anche di un’opportunità unica per addestrarsi in un ambiente difficile”, ha affermato England. Il governo britannico afferma di aver impegnato oltre 36 milioni di sterline per contrastare il commercio illegale relativo ad animali selvatici tra il 2014 e il 2021.

(Foto dalla pagina Facebook del Ministery of Defense britannico)

Commenti

commenti