TOSCANA, UN’AREA PROTETTA PER IL DELFINO “COL NASO A BOTTIGLIA”

TOSCANA, UN’AREA PROTETTA PER IL DELFINO “COL NASO A BOTTIGLIA”

13
CONDIVIDI
delfino.jpg

Un sito di interesse comunitario marino (Sic) in un’area di particolare concentrazione di delfini della specie Tursiops Truncatus (il delfino cosiddetto “con il naso a bottiglia”). Come riporta Nova è quanto ha deciso la Regione Toscana per un’area frontale rispetto alla costa tirrenica nord, posta tra il Comune di Piombino e il Comune di Pietrasanta e con un’estensione che include le isole di Capraia e Gorgona. La proposta è stata votata all’unanimità dal Consiglio regionale toscano e illustrata in aula dal presidente della commissione Ambiente e territorio, Stefano Baccelli. La definizione dell’area di Sic marino arricchierà l’elenco dei Siti Natura 2000, diffusa su tutto il territorio dell’Unione per la conservazione della biodiversità. nel caso toscano interesserà un’area di 374 mila ettari.

(Tursiope, foto di repertorio)

Commenti

commenti