CLIMA, EURISPES: ITALIA RISCHIA DRAMMATICO CALO DEL PIL

CLIMA, EURISPES: ITALIA RISCHIA DRAMMATICO CALO DEL PIL

21
CONDIVIDI
inquinamento.jpg

I cambiamenti climatici colpiscono il Pil di tutte le nazioni del mondo il rischio è che il nostro paese venga punito con più severità. A rivelarlo l’Eurispes nel rapporto 2020 (citata da Radiocor), secondo cui il nostro paese è fra i più fragili: se non si interverrà per ridurre ulteriormente le emissioni il Prodotto interno lordo nostrano calerà dello 0,89% nel 2030, del 2,5% nel 2050 e del 7% nel 2100. Se fosse rispettato l’Accordo di Parigi sul clima, le perdite di Pil pro capite sarebbero praticamente azzerate, riducendosi a -0,01%, -0,02% e -0,05% rispettivamente nel 2030, 2050 e 2100.

Commenti

commenti