TEST SU ANIMALI, RIZZETTO (FDI): “GOVERNO NON LI FERMA”

TEST SU ANIMALI, RIZZETTO (FDI): “GOVERNO NON LI FERMA”

707
CONDIVIDI
macacoesperimento.jpg

“Bocciando il mio emendamento, il governo rimanda al 2021 un termine già fissato al 2016, consentendo di cagionare ancora la morte di migliaia di animali con le sperimentazioni per alcol, droghe e tabacco. La mia proposta era mediana e di buon senso, a sostegno della posizione espressa dalla Lav. Proponevo una proroga di soli 6 mesi per consentire ai laboratori di adeguarsi sia in termini di formazione degli operatori che di strumentazioni, per una ricerca senza abusi sugli animali. Abbiamo tutti i mezzi per portare avanti il progresso scientifico rispettando dei principi etici in modo da abolire gradualmente la sperimentazione sugli animali e in linea con quanto ha stabilito la Commissione Europea dal 2010. E’ assurdo che quando si tratta di rispettare virtuosi precetti dell’UE restiamo indietro, viceversa, di fronte a misure aggressive in campo finanziario che potrebbero ledere gli interessi dell’Italia seguiamo a bacchetta”. Come riporta 9 Colonne lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia Walter Rizzetto, membro dell’Intergruppo per i diritti degli animali, presieduto dall’on. Michela Vittoria Brambilla.

Commenti

commenti