PAPA, QUERIDA AMAZONIA: “DISASTRO ECOLOGICO PER INTERESSE ECONOMICO”

PAPA, QUERIDA AMAZONIA: “DISASTRO ECOLOGICO PER INTERESSE ECONOMICO”

143
CONDIVIDI

“Gli interessi colonizzatori che hanno esteso ed estendono – legalmente e illegalmente – il taglio di legname e l’industria mineraria, e che sono andati scacciando e assediando i popoli indigeni (…) provocano una protesta che grida al cielo”. Come riporta Ansa l’esortazione arriva da papa Francesco che, nell’Esortazione ‘Querida Amazonia’, ha illustrato il suo “sogno sociale” di un’Amazzonia “che integri e promuova tutti i suoi abitanti”, e denunciato l'”ingiustizia e crimine” legati al “disastro ecologico” della regione ovvero “alle operazioni economiche, nazionali e internazionali, che danneggiano l’Amazzonia e non rispettano il diritto dei popoli originari al territorio e alla sua demarcazione, all’autodeterminazione e al previo consenso”. Quando “aziende assetate di facili guadagni si appropriano dei terreni e arrivano a privatizzare perfino l’acqua potabile”, o “le autorità danno il via libera alle industrie del legname, a progetti minerari o petroliferi e ad altre attività che devastano le foreste e inquinano l’ambiente, si trasformano indebitamente i rapporti economici e diventano uno strumento che uccide”, afferma.

(Foto dalla pagina Facebook “Papa Francesco I – Jorge Mario Bergoglio)

Commenti

commenti