CROTONE, CARABINIERI FORESTALI SEQUESTRANO CANILE ABUSIVO

CROTONE, CARABINIERI FORESTALI SEQUESTRANO CANILE ABUSIVO

228
CONDIVIDI

Un canile illegale in una struttura abusiva: è questo quanto hanno scoperto a Crotone i carabinieri forestali che hanno denunciato il presunto responsabile, un operaio di 67 anni. Come riporta Ansa i militari, nel corso di un controllo in località Apriglianello, hanno localizzato la struttura all’interno della quale – in quel momento – erano presenti 14 animali per la maggior parte femmine di razza segugio dell’Appennino. Alcuni cani non erano muniti di microchip. L’uomo è risultato privo delle previste autorizzazioni a svolgere l’attività. La struttura è risultata del tutto priva delle autorizzazioni edilizie e urbanistiche necessarie.

(Segugio dell’Appennino. Foto di repertorio)

Commenti

commenti