COMMISSIONE UE: 21 TONNELLATE DI FOIE GRAS DALL’UCRAINA

COMMISSIONE UE: 21 TONNELLATE DI FOIE GRAS DALL’UCRAINA

330
CONDIVIDI
foiegrasl214.jpg

“La Commissione europea può confermare che le importazioni di fegati grassi congelati di oche dall’Ucraina nell’Ue sono passate da 1 tonnellata nel 2014 a 56 tonnellate nel 2018. Secondo i dati commerciali disponibili per il 2019 (periodo gennaio-novembre), tali importazioni sono scese a 21 tonnellate. Non sono disponibili informazioni sul numero corrispondente di animali da cui sono stati ottenuti tali fegati. Il valore di tali importazioni è passato da 14.500 euro nel 2014 a 1,2 milioni di euro nel 2018. Le informazioni di cui sopra si basano sulle statistiche commerciali pubblicamente disponibili di Eurostat-Comext. La Commissione non dispone di informazioni sull’uso finale di tali prodotti importati”. Come riporta Public Policy scrive Janusz Wojciechowski, commissario per l’Agricoltura, rispondendo a un’interrogazione di Francisco Guerreiro, eurodeputato portoghese dei Verdi.

(Oche da foie gras. Foto di repertorio)

Commenti

commenti