MONTEMONACO (AP), NONNA DORA RITROVA IL SUO MICIO A TRE ANNI DAL...

MONTEMONACO (AP), NONNA DORA RITROVA IL SUO MICIO A TRE ANNI DAL TERREMOTO

1489
CONDIVIDI

Un amore in grado di superare il dramma del terremoto. È quello fra nonna Dora di Montemonaco (Ascoli Piceno) e Mimmo, il gatto che scomparso dopo il sisma che, nell’agosto 2016, ha distrutto il Centro-Italia. “Non ha mai smesso di cercarlo, la nostra cara Dora – scrive la vicina che ha immortalato l’incontro tra l’anziana e il suo felino e ha postato le foto su Facebook. – Chissà dove sarà stato per tutto questo tempo”. Come riporta Tgcom24 l'”abbraccio” tra Dora e quel suo gatto magicamente riapparso dopo tanto tempo ha commosso tutti: “Amore mio, amore mio”, dice l’anziana mentre accarezza incredula il suo felino che ringrazia per l’accoglienza, con fusa e testate.

(Dora e Mimmo, foto e video dalla pagina Facebook di Mimma Bei)

 

Commenti

commenti