RICCIONE (RN), STOP ALLE PASSEGGIATE COL CANE: SI ESCE SOLO PER I...

RICCIONE (RN), STOP ALLE PASSEGGIATE COL CANE: SI ESCE SOLO PER I BISOGNI

48
CONDIVIDI
canespiaggia.jpg

Passeggiate coi cani troppo lunghe? Il Comune di Riccione (Rimini) ha deciso di rendere più stringenti i limiti imposti dal governo: d’ora in poi gli animali potranno essere portati fuori solo per ‘i bisogni’, e sotto casa. Sospese le attività di bar nei distributori di carburante e alla stazione e lo sport individuale. A deciderlo – come riporta Dire – Renata Tosi, che ha firmato un’ordinanza. “Considerato che la situazione di emergenza determinata dal verificarsi di casi di Covid-19 all’ospedale cittadino, con il possibile diffondersi dell’epidemia e l’assenza di posti letto di terapia intensiva nello stesso nosocomio, siano tutte circostanze idonee a legittimare l’adozione del presente provvedimento contingibile urgente”, si legge nel documento. Nell’ordinanza si avvisa i cittadini “di limitare le uscite per le esigenze primarie degli animali da affezioni, per il tempo strettamente necessario e solo nelle aree contigue alla propria residenza, domicilio o dimora”.

Commenti

commenti