BOLIVIA, NON SI SPENGONO LE FIAMME: 15MILA INCENDI DA GENNAIO

BOLIVIA, NON SI SPENGONO LE FIAMME: 15MILA INCENDI DA GENNAIO

132
CONDIVIDI
incendio.png

“In Bolivia gli incendi nella foresta amazzonica continuano. Non siamo in grado di dire se siano di origine naturale o dolosa, di sicuro non abbiamo le risorse sufficienti per combatterli: qui i pompieri sono i volontari delle comunità che vivono nella riserva, portano anche donne e minori a spegnere le fiamme con cio’ che hanno. E la stagione delle piogge è finita”. Con l’agenzia Dire parla Erik Taylor, il fondatore di Sustainable Bolivia, una ong che dal 2007 si impegna per la protezione della riserva di Aquicuana, prossima al confine con il Brasile. Negli ultimi giorni alcune associazioni hanno avvertito che gli incendi nell’Amazzonia boliviana sono in aumento e che si rischia che si ripeta il disastro dello scorso anno quando il Wwf a dicembre stimò perdite per 12 milioni di ettari. Stando alla fondazione Amigos de la naturaleza (Fan), da gennaio ad aprile la Bolivia ha registrato 15.354 incendi, con un aumento del 35 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’associazione ha riferito che questi dati giungono dai rilievi satellitari della Nasa.

Commenti

commenti