HONG KONG, NUOVI CASI DI CANI POSITIVI AL COVID-19: SONO ASINTOMATICI

HONG KONG, NUOVI CASI DI CANI POSITIVI AL COVID-19: SONO ASINTOMATICI

373
CONDIVIDI

Dopo un primo caso poi risultato negativo, i ricercatori di Hong Kong hanno scoperto altri due cani positivi al virus Sars-CoV2. Come riporta un articolo pubblicato su Nature, citato da Agi, i cani, un pastore tedesco di 2 anni e mezzo e un Pomeranian castrato di 17 anni, sarebbero risultati infetti al virus ma avrebbero anche sviluppato una risposta anticorpale. I due esemplari sono gli unici positivi di un gruppo di 15 animali in possesso di famiglie in cui si sono verificati casi di Covid-19. Le sequenze genetiche virali dei virus dei due cani erano identiche al virus rilevato nei rispettivi casi umani ma, a differenza di questi ultimi, gli animali sono rimasti asintomatici durante la quarantena. Le prove suggeriscono che questi sono casi di trasmissione da uomo a animale di SARS-CoV-2. Non è invece chiaro se i cani infetti possano trasmettere il virus ad altri animali o all’uomo.

Commenti

commenti