NOAA: APRILE 2020 IL SECONDO PIÙ CALDO DI SEMPRE

NOAA: APRILE 2020 IL SECONDO PIÙ CALDO DI SEMPRE

16
CONDIVIDI
climasecco.png

L’aprile del 2020 è il secondo aprile più caldo di sempre in tutto il mondo. A certificarlo – come riporta Corriere.it – sono le rilevazioni del Noaa, l’agenzia americana per l’oceano e l’atmosfera. La temperatura di aprile 2020 è risultata superiore di 1,06 gradi centigradi rispetto alla media del Ventesimo secolo, che è pari a 13,7 gradi. Una performance che lo colloca al secondo posto degli ultimi 141 anni, superato solo dall’analogo mese del 2016. Se ci si limitasse solo agli oceani invece, il mese appena trascorso sarebbe stato l’aprile più caldo di sempre. La tendenza non è isolata: gli otto mesi di aprile più caldi si sono verificati di recente, ovvero dal 2010, mentre aprile 2020 e dicembre 2019, due periodi vicini nel tempo, si dividono l’undicesima posizione di mesi più caldi di sempre nella lunga classifica che si compone di 1.684 misurazioni mensili. Le aree dove si sono registrate le temperature più difformi sono state quelle dell’Asia settentrionale e della Siberia orientale, dove si sono registrate variazioni superiori alla media di ben 4 gradi. Ma altre aree “hot” sono state l’Europa centrale, l’Australia occidentale, il Golfo del Messico e l’Antartide (più 2 gradi). Temperature più basse (meno 2 gradi) si sono invece verificate in Canada.

Commenti

commenti