COVID-19, STUDIO FRANCESE: NESSUNA TRACCIA IN MARE, OSTRICHE E COZZE

COVID-19, STUDIO FRANCESE: NESSUNA TRACCIA IN MARE, OSTRICHE E COZZE

167
CONDIVIDI

Nessuna traccia del coronavirus in acqua di mare, ostriche e cozze: questo il risultato di uno studio francese realizzato dall’Ifremer (Istituto francese di ricerca per lo sfruttamento del mare), iniziato a metà aprile con prelievi di campioni quindicinali negli stessi siti. A riportarlo è Adnkronos citando il sito di France 3 Normandie. Per ora non c’è alcuna certezza totale, dato che l’esperimento è stato condotto su un numero limitato di spiagge ma si tratta di “una buona notizia” come ha commentato il virologo Soizick Le Guyader, responsabile del laboratorio Ifremer di Nantes.

(Nella foto di repertorio: una distesa di Cozze a Whitby, in Inghilterra. Foto da Whitbyonline.co.uk)

Commenti

commenti