PISA, PROCURA AFFIDA AD ASSOCIAZIONE 52 PASTORI TEDESCHI

PISA, PROCURA AFFIDA AD ASSOCIAZIONE 52 PASTORI TEDESCHI

84
CONDIVIDI
pastoretedesco.jpg

E’ stata una mattinata ricca di emozioni per Ginevra e Francesca, le due volontarie del gruppo Gunther, fondato dall’industriale farmaceutico Maurizio Mian, che negli ultimi mesi si sono occupate di 52 cani di razza pastore tedesco: gli Animali infatti sono rimasti coinvolti nel sequestro giudizario della struttura che li accoglieva a Filettole di Vecchiano (Pisa), dove i cani vivevano in condizioni incompatibili con la loro natura ma ora il gruppo Gunther “ha chiesto e ottenuto dalla procura di Pisa l’assegnazione dei cani sequestrati e la possibilita’ di mettere a loro disposizione personale volontario che li accudisse durante il sequestro giudiziario”. Ora per i cani, dopo il dissequestro, comincia una nuova vita: la Gunther Rescue Sb, societa’ di Mian amministrata da Angelo Margelli, ha avviato l’operazione di presa in carico in attesa dell’adozione. Una quindicina dei 52 pastori tedeschi sequestrati , tra i 2 e i 13 anni di eta’, hanno gia’ trovato famiglie disponibili ad accoglierli.

Commenti

commenti