LIFE ASAP, GLI ESPERTI DENUNCIANO L’INVASIONE DELLE SPECIE “ALIENE”

LIFE ASAP, GLI ESPERTI DENUNCIANO L’INVASIONE DELLE SPECIE “ALIENE”

20
CONDIVIDI

La Formica del fuoco (nella foto), originaria del Brasile, lo Scoiattolo di Prevost dal sud-est asiatico o la Crassula helmsii, pianta acquatica dell’Oceania: sono 87 le nuove specie aliene considerate “gravemente pericolose”, su 952 esaminate, per l’uomo e l’ambiente che “senza interventi di prevenzione” potrebbero arrivare anche nel nostro Paese mettendo a rischio tutti gli ecosistemi terrestri e marini. E’ l’allarme degli esperti del progetto europeo Life Asap (Alien Species Awareness Program) dedicato all’informazione e prevenzione delle specie aliene invasive, in occasione del lancio del convegno finale che si terra’ online da domani, 23 giugno, a giovedi’ 25 per presentare i risultati dei quattro anni di lavoro. Tra le 87 specie aliene definite “critiche” perche’ a massimo impatto, piante e animali in grado di invadere tutti gli ecosistemi terrestri (74 specie), marini (9) e le acque interne (4): secondo gli esperti “un rischio enorme poiche’ queste nuove minacce si aggiungerebbero alle oltre 3.000 gia’ presenti” in Italia. Negli ultimi 30 anni il numero e’ cresciuto del 76% in Europa e del 95% nel nostro Paese. (foto antweb.org)

Commenti

commenti