MILANO, VANDALIZZATO CIMITERO DEGLI ANIMALI

MILANO, VANDALIZZATO CIMITERO DEGLI ANIMALI

47
CONDIVIDI
canefunebre2.jpg

Nella notte tra venerdì e sabato ignoti sono penetrati all’interno dell’area cimiteriale del cimitero degli animali di Milano, ‘Il Fido Custode’ e dopo aver scardinato e successivamente distrutto il cancello di ingresso hanno compiuto atti ignobili di furto e vandalismo, asportando vasi portafiori. Poi, dopo aver divelto le lapidi poste a copertura delle tombe degli animali, le hanno sparse per l’area circostante, “mostrando disprezzo per i sentimenti dei proprietari degli animali che hanno ritenuto di portare qui i loro amici perché fossero custoditi nella tranquillità dell’oasi verde posta all’interno del Parco Sud” commenta il presidente Marco Delbono. Il cimitero per animali ‘Il Fido Custode, primo a sorgere nel territorio comunale di Milano ed il più grande d’Italia, (copre una superficie di 50.000 mq.) ha iniziato la propria attività nell’ agosto 2015, riscontrando da subito il positivo accoglimento da parte dei cittadini milanesi e non. Il cimitero si trova tra la via Novara e la via Caio Mario. Il presidente Delbono esprime inoltre “tutto il dolore che atti di vandalismo come quello perpetrato nella notte di venerdì arreca agli amici degli animali e soprattutto a quanti hanno condiviso parte della propria vita avendo vicino un compagno fedele ed affettuoso”.

Commenti

commenti