CLIMA, RISCALDAMENTO LIBERERA’ PIU’ METANO DEL PREVISTO

CLIMA, RISCALDAMENTO LIBERERA’ PIU’ METANO DEL PREVISTO

107
CONDIVIDI
bach.jpg

Una nuova ricerca, di cui riferisce il sito phys.org, suggerisce che, man mano che la Terra si riscalda, gli ecosistemi naturali come le acque dolci rilasceranno più metano dI quanto atteso sulla base delle previsioni basate esclusivamente sugli aumenti di temperatura.

Lo studio, pubblicato oggi su Nature Climate Change, attribuisce questa differenza ai cambiamenti nell’equilibrio delle comunità microbiche all’interno degli ecosistemi che regolano le emissioni di metano.

La produzione e la rimozione di metano dagli ecosistemi è regolata da due tipi di microrganismi, i metanogeni – che producono naturalmente metano – e i metanotrofi che rimuovono il metano convertendolo in biossido di carbonio. Ricerche precedenti hanno suggerito che questi due processi naturali mostrano sensibilità diverse alla temperatura e potrebbero quindi essere influenzati in modo diverso dal riscaldamento globale.

Una ricerca condotta dalla Queen Mary University di Londra e dall’Università di Warwick ha studiato l’impatto del riscaldamento globale sulle comunità microbiche di acqua dolce e le emissioni di metano osservando l’effetto del riscaldamento sperimentale di stagni artificiali per 11 anni. Hanno scoperto che il riscaldamento ha prodotto un aumento sproporzionato della produzione di metano rispetto alla rimozione del metano, con conseguente aumento delle emissioni di metano che ha superato le previsioni basate sulla temperatura.

Commenti

commenti