CINA, ESPERTI OMS PER IDENTIFICARE FONTE ZOONOTICA DEL COVID-19

CINA, ESPERTI OMS PER IDENTIFICARE FONTE ZOONOTICA DEL COVID-19

45
CONDIVIDI

Alcuni esperti dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) si recheranno in Cina questo week end per dar vita a una missione internazionale tesa a identificare la fonte zoonotica della Covid-19. Ad annunciarlo ieri, 7 luglio – riporta l’agenzia Nova – il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus. “Tutti i preparativi sono stati completati e gli esperti dell’Oms viaggeranno in Cina questo fine settimana per preparare piani scientifici con le loro controparti cinesi per identificare la fonte zoonotica della malattia”, ha dichiarato Tedros. Il direttore dell’Oms ha specificato che gli esperti faranno progredire la comprensione degli ospiti animali per la Covid-19 e accerteranno come la malattia sia stata trasmessa da animali ad esseri umani. “L’identificazione dell’origine della malattia virale emergente si è dimostrata complessa nelle epidemie passate in diversi paesi. Una serie ben pianificata di ricerche scientifiche farà avanzare la comprensione degli ospiti e il percorso di trasmissione agli esseri umani”, ha scritto Tedros su “Twitter”.

(Pipistrello, ritenuto responsabile del Covid-19. Foto di repertorio)

Commenti

commenti