SPAGNA, CORONAVIRUS: ORDINATA L’UCCISIONE DI 93MILA VISONI

SPAGNA, CORONAVIRUS: ORDINATA L’UCCISIONE DI 93MILA VISONI

942
CONDIVIDI
visonipeta19.jpg

Le autorità sanitarie spagnole hanno ordinato l’uccisione di tutti i 93mila visoni di un allevamento nella zona orientale del Paese – risultati per la maggior parte positivi al coronavirus – per prevenire un possibile contagio verso l’uomo. Come riporta Askanews l’allevamento del villaggio di La Puebla de Valverde, nella regione di Aragona, è stato esaminato dopo che la moglie di uno dei dipendenti è risultata positiva a maggio, seguita da altri sette dipendenti.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti